Home » Sicuro online » Azioni fondamentali » Backup

Backup

Come creare copie di backup per proteggere i tuoi dispositivi dalla possibile perdita di dati importanti

Negli ultimi anni i dispositivi elettronici che utilizziamo più spesso contengono grandi quantità di dati sensibili: dalle foto agli album musicali, documenti di tipo finanziario/sanitario, numerosi contatti personali ed altri dati di tipo personale.

Sebbene sia molto comodo avere tutto a disposizione nel proprio computer o smartphone, è fondamentale prevenire la perdita di queste informazioni. Esistono numerose possibilità di smarrire i propri dati a causa di vari incidenti: malfunzionamenti, furti, virus, spyware o cancellazione involontaria.
Per tutti questi motivi è una buona abitudine effettuare dei backup periodici.

Il backup dei dati può essere eseguito attraverso una procedura con tre semplici step:

  • Fai sempre una copia dei tuoi dati
  • Scegli il supporto di salvataggio dei tuoi dati
  • Tieni al sicuro il supporto nel quale hai eseguito il back up dei tuoi dati

FAI SEMPRE UNA COPIA DEI TUOI DATI

 

Molti computer hanno già installato al momento dell’acquisto dei software di backup; verifica dunque se sono presenti.

Molti computer hanno già installato al momento dell’acquisto dei software di backup. La maggior parte di questi software ti permettono di eseguire una copia di qualsiasi file o programma presente nel tuo computer o semplicemente di aggiornare i file modificati rispetto all’ultimo backup effettuato.

I seguenti link forniscono informazioni utili sulle modalità per effettuare il backup nei più comuni sistemi operativi utilizzati:

APPLE 

WINDOWS 

SCEGLIERE IL SUPPORTO MIGLIORE PER ARCHIVIARE I DATI

 

Per eseguire il backup dei tuoi dati, dovrai decidere dove salvarli: su un supporto fisico, come ad esempio un Cv, DVD, chiavetta USB o un hard disk esterno, oppure direttamente sul sito web avvalendosi di un archivio dati di tipo Cloud.

 

  • Esegui il backup su CD, DVD, chiavetta USB: sono i migliori supporti per archiviare piccole quantità di foto, musica e video.
  • Esegui il backup su hard disk esterno: se il tuo computer viene utilizzato come archivio dati delle foto di famiglia o per le librerie musicali, l’utilizzo di un hard disk esterno collegato via USB rappresenta la scelta migliore perché in tal modo puoi assicurarti che vi sia spazio sufficiente per archiviare tutti i files e la copia dei dati avviene in modo molto veloce.
  • Utilizza servizi online di backup: se vuoi evitare di avere problemi nell’utilizzo di un nuovo hardware, puoi avvalerti dei servizi online di backup che solitamente prevedono il pagamento di un canone mensile. Alcuni software di sicurezza o antivirus includono questa tipologia di servizi senza necessità di doverli sottoscrivere. Devi soltanto effettuare il backup ad un server sicuro e affidabile in rete. Questo tipo di backup offre il vantaggio di garantire un archivio sicuro in un server collocato in posto lontano e puoi effettuare l’accesso ai dati in qualsiasi momento beneficiando di una connessione internet. E’ un tipo di servizio molto comodo ed utile per le persone che sono spesso in viaggio ed hanno i propri files e documenti sempre a disposizione oppure vivono in zone soggette a disastri naturali.

  

CONSERVA IN SICUREZZA IL SUPPORTO DEL TUO BACKUP

 

Se hai effettuato il backup usando un supporto fisico (cd, dvd, harddisk esterno..), accertati che sia in un luogo sicuro.

E’ buona prassi effettuare il salvataggio dei dati 3 volte, ovvero usando 3 tecnologie differenti, se non si dispone del cloud è bene tenere il backup fuori dall’ufficio o dall’ambiente domestico.

Quando si lavora ad un progetto importante o avete appena riordinato le foto personali, “oggi” è sempre il miglior momento per effettuare il backup.

Mantieniti aggiornato con Security Campus

14 + 11 =

Spam e phishing

Gli hacker sono sempre pronti ad ideare nuove tecniche per ingannare gli utenti e portarli ad aprire allegati o a cliccare su link malevoli

Rete aziendale

Suggerimenti per rendere sicura e protetta una rete aziendale

Backup

Come creare copie di backup per proteggere i tuoi dispositivi dalla possibile perdita di dati importanti